Autore Topic: 20/12/2006 - Universal City, CA @ Gibson Amphitheatre  (Letto 12601 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline gods2006

  • Gunner
  • *
  • Credibilità: 0
  • standing in front of storm!!!!
Re: 20/12/2006 - Universal City, CA @ Gibson Amphitheatre
« Risposta #20 il: 22 Dicembre 2006, 08:23:am »
nn ci capisko na mazza, nn è che qlk riesce a trdurre?? #5

Offline Ranma78

  • Gunner
  • *
  • Credibilità: 0
  • Il logo del mio studio fotografico!W la pubblicità
Re: 20/12/2006 - Universal City, CA @ Gibson Amphitheatre
« Risposta #21 il: 22 Dicembre 2006, 12:21:pm »

Hopefully we'll have our hands on Chinese Democracy come March and hear even more new songs on future legs of the tour. Until then, Happy New Year everybody!


questo lo ha detto Axl o lo ha scritto il fans sul forum??

Offline Nik

  • Chronicles of a Broken Heart
  • Gunner
  • *
  • Credibilità: -32
  • Love is Pain, as Life is Shit
    • Axl
    • Contro la Reunion
Re: 20/12/2006 - Universal City, CA @ Gibson Amphitheatre
« Risposta #22 il: 22 Dicembre 2006, 12:23:pm »
questo lo ha detto Axl o lo ha scritto il fans sul forum??

è una considerazione del tizio che ha postato

Offline RobinFinck

  • Gunner
  • *
  • Credibilità: 0
Re: 20/12/2006 - Universal City, CA @ Gibson Amphitheatre
« Risposta #23 il: 22 Dicembre 2006, 13:32:pm »
Azz, c'era anche il mitico Ron Jeremy. Voglio le foto......... #19

Offline dorko

  • Gunner
  • *
  • Credibilità: 0
  • --кเรร ๓є เŦ ץ๏ย'гє คאl г๏รє!--
Re: 20/12/2006 - Universal City, CA @ Gibson Amphitheatre
« Risposta #24 il: 22 Dicembre 2006, 14:57:pm »
nn ci capisko na mazza, nn è che qlk riesce a trdurre?? #5

Recensione da newgnr:

La prima parte del tour nord-americano é giunta al termine a Las Vegas oggi alle 2:30 nella mattinata con brividi, colpi di freddo e cadute. Martedì notte é stato il chitarrista Robin Finck che ha preso una caduta mentre il batterista Frank Ferrer è quasi diventato una vittima di (...), ma nella data finale del tour di mercoledì é stato Axl a ruzzolare giù per la scalinata che conduce ad una piattaforma elevata durante "Live and Let Die".

Scioccato ed imbarazzato,la smorfia (soghigno) di Axl era visibile così come la lotta che ha fatto per passare il resto della canzone senza ridere.

Dopo lo spettacolo stellare di martedì, la band è stata messa sotto pressione per superare gli sforzi precedenti ed essi non han deluso. Nello spirito di vacanza il solo di chitarra di Richard Fortus ha incluso un'interpretazione di "Have Yourself a Merry Little Christmas" mentre Bumblefoot ha condotto la folla in un sing-along di " Mr. Grinch" durante il suo assolo.

Avendo già visto la band numerose volte,questo era quasi uno spettacolo "by-the-book" senza vere sorprese, ma questo non vuol dire che sia stato un concerto qualunque, meno spettacolare. Per me, la caratteristica principale era il bis. Potreste davvero dire che Axl é lasciato andare mentre cantava "Chinese Democracy,""I.R.S." e "Madagascar" spalle a spalle. Sembrava così tranquillo\comodo e stimolato mentre cantava le nuove canzoni. Penso che chiunque non ha avuto familiarità con quelle canzoni (se questo é mai possibile) dev' essere stato convinto.

E forse perché era l'ultimo spettacolo del giro, Axl e Sebastian Bach hanno davvero fatto uscire tutto durante un turbo caricato (?) (con special guest Bubbles dei the Trailer Park Boys) che ha quasi fatto crollare tutto!

E' stato altrettanto grande vedere Izzy Stradlin tornare sul palco durante questi ultimi tre shows. (...) Izzy ha calcato maestosamente il palco così come maestosamente lo ha conquistato\posseduto - scalando la scalinata al rullo di tamburo o stando in piedi al centro del palco. Sono sicuro che la risposta alla valida rock star dalla folla non ha ferito\urtato la band. Ogni notte Tommy, Ron, Richard e Robin lo circonderebbero, ci giocherebbero e quasi lo guarderebbero con timore. Poi 
Robert, come al solito, si prostrerebbe prima di lui. Dopo tutto, Izzy ha aiutato questi tipi a preparare il terreno!

Prima dello spettacolo sono riuscito a parlare con il nuovo batterista Frank Ferrer che garantiva tranquillamente un grande spettacolo. Sebbene lui non sappesse se fosse ufficialmente nella band per restare, rideva ancora su come fosse quasi andato in fumo la notte prima. I gunners Tommy Stinson, Dizzy Reed e Robin Finck stavano festeggiando prima dello spettacolo con Ron Jeremy e Danny Bonaduce come ospiti. E' fantastico vedere quanto questi ragazzi siano davvero eccitati di suonare nei Guns N' Roses.

Fiduciosamente speriamo di metteremo le nostre mani su Chinese Democracy per Marzo e di ascoltare nuove canzoni nei futuri giri del tour. Fino ad allora Buon Anno Nuovo a tutti!



Mi scuso per eventuali errori! #21
Spero ke la mia traduzione vi ritorni utile  #24

Offline Zzz

  • Gunner
  • *
  • Credibilità: 13
    • Axl
    • Neutrale
Re: 20/12/2006 - Universal City, CA @ Gibson Amphitheatre
« Risposta #25 il: 22 Dicembre 2006, 15:04:pm »
Grazie per la traduzione...anche se gli errori del traduttore potevi correggerli #4

gnrthebest90

  • Visitatore
Re: 20/12/2006 - Universal City, CA @ Gibson Amphitheatre
« Risposta #26 il: 22 Dicembre 2006, 16:06:pm »
Axl è caduto e Ron aveva il cappello da Babbo Natale... #19  #19  #19 Spettacolo... #19 #19 #19

Offline dorko

  • Gunner
  • *
  • Credibilità: 0
  • --кเรร ๓є เŦ ץ๏ย'гє คאl г๏รє!--
Re: 20/12/2006 - Universal City, CA @ Gibson Amphitheatre
« Risposta #27 il: 22 Dicembre 2006, 16:30:pm »
Grazie per la traduzione...anche se gli errori del traduttore potevi correggerli #4

per errori del traduttore  #22  intendi dove ho messo due parole staccate con una \ ?
no, perchè  in realtà è proprio il mio modo di tradurre quello (lo faccio quando si posson avere due significati della stessa cosa..anke se poi dimentico sempre di scegliere quello adatto  #21)   #4

Offline Dun

  • SPECIAL ONE
  • Gunner
  • *
  • Credibilità: 6
    • Slash
    • Pro Reunion
Re: 20/12/2006 - Universal City, CA @ Gibson Amphitheatre
« Risposta #28 il: 23 Dicembre 2006, 11:50:am »
Recensione da newgnr:

La prima parte del tour nord-americano é giunta al termine a Las Vegas oggi alle 2:30 nella mattinata con brividi, colpi di freddo e cadute. Martedì notte é stato il chitarrista Robin Finck che ha preso una caduta mentre il batterista Frank Ferrer è quasi diventato una vittima di (...), ma nella data finale del tour di mercoledì é stato Axl a ruzzolare giù per la scalinata che conduce ad una piattaforma elevata durante "Live and Let Die".

Scioccato ed imbarazzato,la smorfia (soghigno) di Axl era visibile così come la lotta che ha fatto per passare il resto della canzone senza ridere.

Dopo lo spettacolo stellare di martedì, la band è stata messa sotto pressione per superare gli sforzi precedenti ed essi non han deluso. Nello spirito di vacanza il solo di chitarra di Richard Fortus ha incluso un'interpretazione di "Have Yourself a Merry Little Christmas" mentre Bumblefoot ha condotto la folla in un sing-along di " Mr. Grinch" durante il suo assolo.

Avendo già visto la band numerose volte,questo era quasi uno spettacolo "by-the-book" senza vere sorprese, ma questo non vuol dire che sia stato un concerto qualunque, meno spettacolare. Per me, la caratteristica principale era il bis. Potreste davvero dire che Axl é lasciato andare mentre cantava "Chinese Democracy,""I.R.S." e "Madagascar" spalle a spalle. Sembrava così tranquillo\comodo e stimolato mentre cantava le nuove canzoni. Penso che chiunque non ha avuto familiarità con quelle canzoni (se questo é mai possibile) dev' essere stato convinto.

E forse perché era l'ultimo spettacolo del giro, Axl e Sebastian Bach hanno davvero fatto uscire tutto durante un turbo caricato (?) (con special guest Bubbles dei the Trailer Park Boys) che ha quasi fatto crollare tutto!

E' stato altrettanto grande vedere Izzy Stradlin tornare sul palco durante questi ultimi tre shows. (...) Izzy ha calcato maestosamente il palco così come maestosamente lo ha conquistato\posseduto - scalando la scalinata al rullo di tamburo o stando in piedi al centro del palco. Sono sicuro che la risposta alla valida rock star dalla folla non ha ferito\urtato la band. Ogni notte Tommy, Ron, Richard e Robin lo circonderebbero, ci giocherebbero e quasi lo guarderebbero con timore. Poi 
Robert, come al solito, si prostrerebbe prima di lui. Dopo tutto, Izzy ha aiutato questi tipi a preparare il terreno!

Prima dello spettacolo sono riuscito a parlare con il nuovo batterista Frank Ferrer che garantiva tranquillamente un grande spettacolo. Sebbene lui non sappesse se fosse ufficialmente nella band per restare, rideva ancora su come fosse quasi andato in fumo la notte prima. I gunners Tommy Stinson, Dizzy Reed e Robin Finck stavano festeggiando prima dello spettacolo con Ron Jeremy e Danny Bonaduce come ospiti. E' fantastico vedere quanto questi ragazzi siano davvero eccitati di suonare nei Guns N' Roses.

Fiduciosamente speriamo di metteremo le nostre mani su Chinese Democracy per Marzo e di ascoltare nuove canzoni nei futuri giri del tour. Fino ad allora Buon Anno Nuovo a tutti!



Mi scuso per eventuali errori! #21
Spero ke la mia traduzione vi ritorni utile  #24
le traduzioni sono sempre utili. grazie mille! ;)

Offline Perfect_ur

  • Il Cazzaro
  • Gunner
  • *
  • Credibilità: 0
  • la mia canzone è un pò brutale dj
Re: 20/12/2006 - Universal City, CA @ Gibson Amphitheatre
« Risposta #29 il: 23 Dicembre 2006, 12:46:pm »
Axl è caduto e Ron aveva il cappello da Babbo Natale... #19  #19  #19 Spettacolo... #19 #19 #19

uao, quello che si definisce uno spettacolone!