Autore Topic: D.J. Ashba: "Lavorare con Axl è una benedizione"  (Letto 4996 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Eltanque

  • Gunner
  • *
  • Credibilità: 4
    • Axl
    • Pro Reunion
D.J. Ashba: "Lavorare con Axl è una benedizione"
« il: 20 Marzo 2014, 13:29:pm »
Trabalhar com Axl é uma benção, diz guitarrista do Guns N' Roses

Daren Jay Ashba, o DJ, é aquele operário padrão extremamente dedicado. Dono de um emprego invejado por muitos, que já foi de Slash, o tatuado guitarrista do Guns N´ Roses é só elogios ao polêmico patrão, com quem desembarca pela terceira vez no Brasil, nesta quinta-feira (20). A agenda de nove shows no país começa no Rio de Janeiro, na HSBC Arena, e só termina em Fortaleza, no dia 17 de abril. Nesse ínterim, a banda ainda faz apresentações na Argentina, Chile e Bolívia.

"Eu não sei como as pessoas veem de fora, mas trabalhar com o Axl tem sido uma honra, um prazer, uma benção. O cara é uma das pessoas mais talentosas com quem já trabalhei, e já trabalhei com muita gente. Ele é um incrível compositor, 'performer' e um cara legal", diz ao UOL o músico, na banda desde 2009, e que hoje se divide entre o Guns e o Sixx:A.M. ---projeto do baixista Nikki Sixx, do Mötley Crüe.

Técnico, de estilo melódico e calcado no blues, Ashba segue a mesma cartilha que inspirou o mítico e descabelado guitarrista original da banda. Mas, como manda o figurino dos substitutos, evita comparações –e possíveis atritos com o mandachuva. Após anos de desentendimentos, Axl já chegou a classificar Slash como o "câncer" do grupo.

Alheio a polêmicas, DJ diz que tocar no Guns N` Roses está longe de ser uma a ditadura. A democracia existe. E não é entre aspas, como a chinesa. "Axl escolheu a banda a dedo, e foi por uma razão. Estamos no topo e temos um tremendo respeito uns pelos outros. E uma coisa que chama a atenção é como ele gosta muito dividir espaço com cada um de nós. Ele dá a nós todos tempo e espaço para fazermos nossos próprios solos. Podemos fazer o que quisermos."
A liberdade descrita pelo guitarrista, por vezes interpretada com pura megalomania nos shows, poderá também ser vista no próximo álbum da banda. Tal qual o antecessor, o "eternamente" adiado "Chinese Democracy" (2008), o novo trabalho abrirá espaço para composições dos demais integrantes. Conforme Axl já mencionou em entrevistas, há toneladas de novas músicas, que certamente serão lapidadas à exaustão. Ainda sem nome, o disco está praticamente pronto.

"O Axl terminou agora de fazer a parte dele em estúdio. E eu acabei de refazer a minha. Já estamos em estúdio há alguns anos. Como grupo, nosso objetivo sempre foi roduzir um novo álbum", diz DJ.

Se provavelmente os fãs terão que esperar bem menos que os 15 anos de produção de "Chinese Democracy", uma eventual data de lançamento é mantida em sigilo. Provavelmente, nem Axl Rose, no bojo de seu perfeccionismo, tem uma vaga ideia.

"Não sou o cara que coloca datas nas coisas. Nós fizemos muito material. E absolutamente não temos pressa para lançar. Não queremos lançar algo que não seja marcante, depois de tanto tempo trabalhando. Acho que, quando sentirmos que essa hora chegou, ele será lançando."

O lançamento do novo álbum do Guns N´ Roses seria então a deixa que o hard rock precisava para enfim voltar à baila, após o sucesso comercial de bandas como o Avenged Sevenfold? "Sempre vi o rock e o hard rock vivos. Durante um tempo, por exemplo, a disco music foi grande, e hoje você vê as novas bandas pop fazendo disco music de novo, à moda pop. Acho que tudo volta depois de um tempo, mesmo que não seja mais tão original."

Traduzione

Lavorare con Axl è una benedizione, dice il chitarrista dei Guns N' Roses

Daren Jay Ashba, o D.J., è un lavorate modello che si dedica a pieno. Invidiato proprietario del posto che una volta era di Slash, il chitarrista "tatuato" dei Guns N' Roses è pieno di elogi per il controverso frontman della band (Axl), che arriva in Brasile per la terza volta, a partire da giovedì 20 (marzo, oggi). In agenda ci sono 9 shows in giro per il Brasile che iniziano all'HBSC Arena di Rio de Janeiro per concludersi a Fortaleza il 17 aprile. Nel mezzo la band terrà altri concerti in Argentina, Paraguay (e non Cile, come scritto nell'articolo originale) e Bolivia.

"Non so come la gente veda la cosa da fuori ma lavorare con Axl è un onore, un piacere, una benedizione. Axl è una delle persone di maggior talento con cui abbia lavorato, ed ho lavorato con molte persone. Axl è sorprendente come compositore e performer ed è un bravo ragazzo" dice a UOL (il giornale che lo sta intervistando) il musicista, entrato nella band nel 2009, e che oggi si dive tra GN'R e Sixx:AM (progetto di Nikki Sixx, bassista dei Motley Crue).

Tecnico, melodico con profondi radici blues,  Ashba segue lo stesso copione che ha ispirato il mitico e spettinato chitarrista originale della band (Slash). Ma, come comanda la figura di "sostituto", evita possibili confronti o attriti con l'ex chitarrista. Dopo anni di contrasti, Axl è arrivato a definire Slash come un "cancro".

Estraneo alla polemica, D.J. dice che la situazione nei GN'R è ben lontana dal poter essere definita come una "dittatura". La democrazia esiste. E non è virgolettata, come quella cinese. "Axl ha scelto la band uno ad uno, ed è stato per un motivo. Siamo al top e abbiamo grande rispetto l'uno per l'altro. E una cosa che spicca è vedere come Axl ami condividere lo spazio con ognuno di noi. Ci da tutto il tempo e lo spazio necessario per i nostri soli, possiamo fare quello che vogliamo."

La libertà descritta dal chitarrista, che a volte si traduce in megalomania agli show, potrà essere visto anche sul prossimo album della band. Proprio come il suo predecessore, l' "eternamente" posticipato "Chinese Democracy" (2008) il nuovo lavoro è aperto alle composizioni degli altri membri. Axl, come già accennato in altre interviste, ha tonnellate di nuove canzoni che saranno sicuramente perfezionate fino all'esaurimento. Ancora senza nome, il prossimo album è praticamente fatto.

"Axl ha ormai terminato le sue parti in studio. Ed ho appena finito di rifare la mia. Siamo in studio da qualche anno ormai. Come gruppo, il nostro obiettivo è sempre stato quello di produrre un nuovo album" dice D.J.

Se da un lato i fan aspetteranno, molto probabilmente, meno di 15 anni per ascoltare il successore di Chinese Democracy, dall'altro non viene rilasciata nessuna probabile data di rilascio. Probabilmente neanche Axl Rose, preso dal suo perfezionismo, ha una vaga idea di quando pubblicarlo.

"Io non sono il tipo che indica date sulle cose. Abbiamo prodotto un sacco di roba. E non abbiamo, nella maniera più assoluta, fretta di lanciarla. Non voglio pubblicare qualcosa che non è ancora eccezionale, dopo tanto lavoro. Penso che il tutto uscirà quando penseremo che sia il momento giusto per farlo".

L'uscita del nuovo album dei GN'R lascerà che l'hard rock torni alla ribalta, dopo il successo commerciale di band come gli Avenged Sevenfold ?
"Vedo sempre il rock e l'hard rock vivi. Una volta, ad esempio, la musica disco era ottima, e ora si vedono i nuovi gruppi pop che fanno musica disco, come fosse una moda pop. Dopo un po' di tempo tutto torna, anche se non è poi così originale".

http://musica.uol.com.br/noticias/redacao/2014/03/19/trabalhar-com-axl-e-uma-bencao-diz-guitarrista-do-guns-n-roses.htm

Offline Mur

  • Gunner
  • *
  • Credibilità: 101
  • fanculo
    • Slash
    • Pro Reunion
R: D.J. Ashba: "Lavorare con Axl è una benedizione"
« Risposta #1 il: 20 Marzo 2014, 13:36:pm »
Beh...non stento a crederlo. Ma proviamo a fare la stessa domanda ad uno dei vecchi...

Offline Nik

  • Chronicles of a Broken Heart
  • Gunner
  • *
  • Credibilità: -32
  • Love is Pain, as Life is Shit
    • Axl
    • Contro la Reunion
R: Re:R: D.J. Ashba: "Lavorare con Axl è una benedizione"
« Risposta #2 il: 20 Marzo 2014, 14:19:pm »
Beh...non stento a crederlo. Ma proviamo a fare la stessa domanda ad uno dei vecchi...

Cosa cazzo c'entra? Con i vecchi hanno litigato per divergenze economico gestionali, ma non da subito, quindi per un po' hanno lavorato bene. Poi sono implosi anche perché erano tutti di fuori.

Offline Mur

  • Gunner
  • *
  • Credibilità: 101
  • fanculo
    • Slash
    • Pro Reunion
R: Re:R: Re:R: D.J. Ashba: "Lavorare con Axl è una benedizione"
« Risposta #3 il: 20 Marzo 2014, 14:25:pm »
Cosa cazzo c'entra? Con i vecchi hanno litigato per divergenze economico gestionali, ma non da subito, quindi per un po' hanno lavorato bene. Poi sono implosi anche perché erano tutti di fuori.
sto dicendo che mi pare ovvio che uno che passa da nessuno a suonare per Axl gli sia grato....tutto qua. Il mio discorso era riferito al fatto che sono dichiarazioni ovviamente un po di parte

Offline Ranma78

  • Gunner
  • *
  • Credibilità: 0
  • Il logo del mio studio fotografico!W la pubblicità
Re:D.J. Ashba: "Lavorare con Axl è una benedizione"
« Risposta #4 il: 21 Marzo 2014, 10:31:am »
sinceramente non capisco cosa ci si aspetta?? va bene solo se dice che Axl è dittatore e complessato? questo perchè così le persone che gli danno addosso (ormai è una moda) sono contente....
come al tempo stesso... sono belle parole che chi lo adora...
ogni cosa viene letta dal proprio punto di vista, e se questo diverge rispetto ad un altro, allora non ci si troverà mai....

Offline Jolly Roger

  • But she will always be the one,The only one that I want
  • Gunner
  • *
  • Credibilità: -12
  • That's called the Blues
    • Axl
    • Pro Reunion
D.J. Ashba: "Lavorare con Axl è una benedizione"
« Risposta #5 il: 21 Marzo 2014, 11:13:am »

sinceramente non capisco cosa ci si aspetta?? va bene solo se dice che Axl è dittatore e complessato? questo perchè così le persone che gli danno addosso (ormai è una moda) sono contente....
come al tempo stesso... sono belle parole che chi lo adora...
ogni cosa viene letta dal proprio punto di vista, e se questo diverge rispetto ad un altro, allora non ci si troverà mai....

Ora Mur ti chiederà se hai divorziato

tes

  • Visitatore
D.J. Ashba: "Lavorare con Axl è una benedizione"
« Risposta #6 il: 21 Marzo 2014, 12:21:pm »
Axl è già benedetto... Santo subito!

Offline Mur

  • Gunner
  • *
  • Credibilità: 101
  • fanculo
    • Slash
    • Pro Reunion
Re:D.J. Ashba: "Lavorare con Axl è una benedizione"
« Risposta #7 il: 21 Marzo 2014, 12:22:pm »
Ora Mur ti chiederà se hai divorziato
non ci perdo + nemmeno un minuto con certa gente

Offline Nadia

  • 2002-2012
  • Gunner
  • *
  • Credibilità: 25
  • Anouk saluta i gobbi
    • Slash
    • Contro la Reunion
Re:D.J. Ashba: "Lavorare con Axl è una benedizione"
« Risposta #8 il: 21 Marzo 2014, 20:38:pm »
Ti credo. Si chiama, "vincere la lotteria" $$$$$$$$$$$$$$$$

Offline simo

  • Gunner
  • *
  • Credibilità: 8
  • Il Monaco Pazzo
D.J. Ashba: "Lavorare con Axl è una benedizione"
« Risposta #9 il: 23 Marzo 2014, 11:13:am »
Bene o male ha detto le stesse cose che dicono tutti gli altri membri della band...niente di eccezionale ha aggiunto...anche per quanto riguarda il nuovo album pare di sentire un nastro registrato