Autore Topic: Classifiche, Axl Rose è il miglior cantante di sempre. Scientificamente...  (Letto 6503 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline federico

  • Gunner
  • *
  • Credibilità: -17
  • Appetite For Reunion
    • Slash
    • Pro Reunion
Meglio che non mi esprima...
Sicuramente .

Perché non è una classifica sul più bravo , ma solo sulla gamma vocale .

Cioè , dalla nota più bassa a quella più alta . E Axl è il Top .

Parte più basso di Barry White e arriva più alto di Mercury .

Che però parte prima perché la sua nota più bassa è più alta della nota più bassa

di Axl ..... in parole "mongole" affinché voi capiate . Forse .

Non è "il più bravo" è solo quello che ha lo spazio più lungo tra la nota più bassa

e quella più alta . Quindi è anche un dono di natura .

Offline Alecza

  • It's over. [...] And suddenly, she felt nothing.
  • Gunner
  • *
  • Credibilità: 71
    • Slash
    • Pro Reunion
Sicuramente .

Perché non è una classifica sul più bravo , ma solo sulla gamma vocale .

Cioè , dalla nota più bassa a quella più alta . E Axl è il Top .

Parte più basso di Barry White e arriva più alto di Mercury .

Che però parte prima perché la sua nota più bassa è più alta della nota più bassa

di Axl ..... in parole "mongole" affinché voi capiate . Forse .

Non è "il più bravo" è solo quello che ha lo spazio più lungo tra la nota più bassa

e quella più alta . Quindi è anche un dono di natura .
Sono ubriaca io o è il post che sta scritto in modo tale da farmi sentire ubriaca?!? Non ho capito nulla (o quasi) di quello che è scritto

Offline federico

  • Gunner
  • *
  • Credibilità: -17
  • Appetite For Reunion
    • Slash
    • Pro Reunion
Lascia , è roba di chi sa . Inutile essere troppo chiari . Ho letto certe cose ............. "fiato" sprecato .

Offline Alecza

  • It's over. [...] And suddenly, she felt nothing.
  • Gunner
  • *
  • Credibilità: 71
    • Slash
    • Pro Reunion
Lascia , è roba di chi sa . Inutile essere troppo chiari . Ho letto certe cose ............. "fiato" sprecato .
Mah va beh meno male che c'è sempre gente così saggia in giro... Soprattutto se scrive sempre in modo così chiaro!

Offline Mur

  • Gunner
  • *
  • Credibilità: 101
  • fanculo
    • Slash
    • Pro Reunion
Sicuramente .

Perché non è una classifica sul più bravo , ma solo sulla gamma vocale .

Cioè , dalla nota più bassa a quella più alta . E Axl è il Top .

Parte più basso di Barry White e arriva più alto di Mercury .

Che però parte prima perché la sua nota più bassa è più alta della nota più bassa

di Axl ..... in parole "mongole" affinché voi capiate . Forse .

Non è "il più bravo" è solo quello che ha lo spazio più lungo tra la nota più bassa

e quella più alta . Quindi è anche un dono di natura .
dai mongolo...vai a casa

Offline Sleazer

  • Gunner
  • *
  • Credibilità: 11
  • Dio e il mio spazzolino sono Dada
    • Slash
    • Pro Reunion
dai mongolo...vai a casa
ghahhhahaahha

Offline Checkmate

  • Anymore
  • Gunner
  • *
  • Credibilità: -91
  • Una volpe è più pericolosa di uno sciacallo
    • Axl
    • Contro la Reunion
Si ma cojone. In studio anche Farmer potrebbe sembrare Frank Sinatra. L estensione di una voce la si valuta dal vivo

Offline Hangover

  • Solskjær Ole
  • Gunner
  • *
  • Credibilità: -70
  • Touched by His noodly appendage.
    • Axl
    • Neutrale
Questa non è una classifica basata sulle performance dal vivo, però.

Offline Eltanque

  • Gunner
  • *
  • Credibilità: 4
    • Axl
    • Pro Reunion
Ain t Fun è la più bassa!!!!!!!!!!!!!!!!

Siete un disastro.

Citazione
Si è scoperto così come Axl Rose dei Guns N' Roses sia il miglior cantante di sempre, con un'estensione vocale di cinque ottave, comprese tra il Fa basso di "There was a time" e il Si bemolle alla sesta di "Ain't it fun"

Credo di saper leggere. Spero che la cosa valga anche per te.

Eleonora

  • Visitatore
No no dal vivo hanno misurato la sua voce e ha un estensione di tre ottave e mezzo, che non è poco. Ci sono artisti internazionali molto famosi che al massimo arrivano ad un ottava... Na vergogna