Slash: Living the dream

Slash: Living the dream  (Letto 3012 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Moro

  • Senior
  • *****
  • ...I might just go and say hello
Re:Slash: Living the dream
13 Ottobre 2018, 12:01:pm
Si, la canzone lenta che dite, the one you loved.. che poi non è l'unica ballad in questo album, funziona, è curiosa, ricorda il vecchio modo di Slash di fare ballads. Peccato per il vuoto strumentale che la fa suonare identica dall'inizio all'assolo e sempre a causa di kennedy che riporta il suo stile di cantare alter bridgiano con slash.

ho comprato l'album e ancora non l'ho ascoltato....per curiosità mi sono ascoltato solo questa one you loved....veramente nulla di eccezionale...però non concordo sul fatto che kennedy riporta il suo stile con gli alter qui con slash....i dischi degli alter bridge generalmente funzionano meglio di kennedy+slash. Magari riascoltati una ballad degli alter bridge tipo Watch Over you, imho quella può considerarsi una buona ballad (restando ovviamente in tema Kennedy) ed è un altro stile.
Ah comunque leggevo che the one you loved è dedicata al vecchio cane di Myles, lol

Offline Brandon.

  • Senior
  • *****
  • Street of Illusion
Re:Slash: Living the dream
13 Ottobre 2018, 12:14:pm
ho comprato l'album e ancora non l'ho ascoltato....per curiosità mi sono ascoltato solo questa one you loved....veramente nulla di eccezionale...però non concordo sul fatto che kennedy riporta il suo stile con gli alter qui con slash....i dischi degli alter bridge generalmente funzionano meglio di kennedy+slash. Magari riascoltati una ballad degli alter bridge tipo Watch Over you, imho quella può considerarsi una buona ballad (restando ovviamente in tema Kennedy) ed è un altro stile.
Ah comunque leggevo che the one you loved è dedicata al vecchio cane di Myles, lol
:cry:  #bennyhill

Offline Marco87

  • Senior
  • *****
  • Pisciasotto
Re:Slash: Living the dream
13 Ottobre 2018, 12:15:pm
In effetti il testo di the one you loved is gone mi stonava un po’ come ballad romantica...

Offline Moro

  • Senior
  • *****
  • ...I might just go and say hello
Re:Slash: Living the dream
28 Ottobre 2018, 20:09:pm
Ho ascoltato il disco 3-4 volte....disco nel suo complesso onesto, nulla di più. Promuovo The Call of the Wild, My Antidote, Lost Inside the Girl, Boulevard of Broken Hearts. Promosse pure le due ballad, un po' anonima The One you loved, imho meglio The Great Pretender. Slash fa il suo compitino, Kennedy fa meno danni di quanto avessi preventivato. Onesto nel panorama odierno.

Luca Figliuoli

  • Visitatore
Re:Slash: Living the dream
28 Ottobre 2018, 21:23:pm
Bella Inside The Girl, il solo riprende un po' l'uso dei “temi“ del suo stile classico con Guns e Snakepit. The Great Pretender ha un tema che onestamente trovo terrificante, mezzo scopiazzato da Gary Moore in Still Got The Blues o sulla quella falsariga.
Ottimo il solo finale di The One you Loved, il brano lo trovo davvero bello....

Offline Farmer

  • Senior
  • *****
  • Since 2001
Re:Slash: Living the dream
08 Novembre 2018, 12:06:pm
È un bel disco alla fine.

Muahmuahmuah

Offline Farmer

  • Senior
  • *****
  • Since 2001
Slash: Living the dream
10 Novembre 2018, 09:02:am
Comunque @Mur aveva ragione. Mi ci sono messo ad ascoltarlo per bene. Un buon disco tutto sommato. Meglio degli altri 2 peggio di Slash 2010.

Bisogna abbandonare i preconcetti miei giovani Padawan. Che la forza sia con voi.

Offline Mur

  • Admin
  • Senior
  • ******
Re:Slash: Living the dream
10 Novembre 2018, 09:48:am
Comunque @Mur aveva ragione. Mi ci sono messo ad ascoltarlo per bene. Un buon disco tutto sommato. Meglio degli altri 2 peggio di Slash 2010.

Bisogna abbandonare i preconcetti miei giovani Padawan. Che la forza sia con voi.
esatto

Online èuGenio

  • Senior
  • *****
  • Gunner
Re:Slash: Living the dream
10 Novembre 2018, 09:53:am
A me non viene proprio da ascoltarlo. Non me ne riesce proprio a fottere ancazzo.

Offline N.

  • Senior
  • *****
  • iMu.
Re:Slash: Living the dream
10 Novembre 2018, 10:28:am
È un bel disco alla fine.

Muahmuahmuah

Ma si. Alla fine anche la merda si fa mangiare se non hai nient’altrO

Offline Farmer

  • Senior
  • *****
  • Since 2001
Re:Slash: Living the dream
11 Novembre 2018, 11:20:am
Ma si. Alla fine anche la merda si fa mangiare se non hai nient’altrO

Ya

Offline Marco87

  • Senior
  • *****
  • Pisciasotto
Re:Slash: Living the dream
13 Novembre 2018, 11:15:am


Nuovo video ufficiale (live) di Slash Kennedy e co. Se i gnr avessero fatto anche una sola nuova canzone è il tipo di video che avrei voluto vedere.

Offline Mur

  • Admin
  • Senior
  • ******
Re:Slash: Living the dream
13 Novembre 2018, 11:59:am


Nuovo video ufficiale (live) di Slash Kennedy e co. Se i gnr avessero fatto anche una sola nuova canzone è il tipo di video che avrei voluto vedere.
ti piacciono i vedi di quelli che non vogliono fare video?

Offline Marco87

  • Senior
  • *****
  • Pisciasotto
Re:Slash: Living the dream
13 Novembre 2018, 13:12:pm
ti piacciono i vedi di quelli che non vogliono fare video?

Mi piacciono i video dei gruppi che mettono i propri fans nei propri video. A te non piacciono, tirerei ad indovinare, i video dei gruppi che pensi facciano questi video unicamente per tirare al risparmio

Offline N.

  • Senior
  • *****
  • iMu.
Re:Slash: Living the dream
13 Novembre 2018, 17:18:pm
appena meglio di un video rispreso dal cellulare.  :evil:
Ma il problema eà che Myles e' una garanzia. Al contrario

Offline Methis

  • Senior
  • *****
  • Gunner
Re:Slash: Living the dream
13 Novembre 2018, 18:44:pm
appena meglio di un video rispreso dal cellulare.  :evil:
Ma il problema eà che Myles e' una garanzia. Al contrario
Come darti torto.

Offline Hangover

  • Senior
  • *****
  • Touched by His noodly appendage.
Re:Slash: Living the dream
13 Novembre 2018, 22:21:pm

Offline Farmer

  • Senior
  • *****
  • Since 2001
Re:Slash: Living the dream
14 Novembre 2018, 23:48:pm
appena meglio di un video rispreso dal cellulare.  :evil:
Ma il problema eà che Myles e' una garanzia. Al contrario

Muahmuahmuah